Politica

Mattarella ha parlato al termine del secondo giro di consultazioni

di  Redazione  -  13 Aprile 2018

Mattarella ha parlato al termine del secondo giro di consultazioni.

“Le attese dei nostri concittadini, i contrasti nel commercio internazionale, le scadenze imminenti nell’Unione Europea, le situazioni internazionali, richiedono con urgenza che si sviluppi e si concluda positivamente un confronto tra le forze politiche per avere un governo stabile e nella pienezza delle sue funzioni. Valuterò alcuni giorni prima di prendere una decisione”.

Così il Capo dello Stato ha spronato i partiti a dialogare di più, riservandosi di decidere sulla base dei colloqui avuti con tutte le forze parlamentari.