CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 21 giugno 2018

‘Dagli amici mi guardi Dio che dai nemici chi mi guardo io’. Un proverbio più che mai azzeccato: un nuovo virus si sta diffondendo su Facebook e proviene direttamente dai tag degli amici. Amici che – senza saperlo, è bene precisarlo – contribuiscono alla sua diffusione, semplicemente cliccando sul messaggio. A lanciare l’allarme è la Polizia di Stato, sulla propria pagina Facebook, Una vita da social. Ecco il messaggio postato dalla Polizia:

“ATTENZIONE !!TRASMISSIONE VIRUS SU PIATTAFORMA FACEBOOK. E’ in atto la trasmissione di un virus tra gli utenti Facebook. Si tratta di un worm che si trasmette tra contatti attraverso il tag di “video o foto” a contenuto pornografico. Si può trasmettere da contatto a contatto anche attraverso la chat. Si raccomanda di non aprire per nessun messaggio o video porno taggati dai vostri amici, usare il passaparola con i vostri contatti di Facebook ed installare un buon antivirus aggiornato”.