ECONOMIA

il  7 dicembre 13:07

Sigarette, aumenti in arrivo con la legge di bilancio

Sigarette, è batosta: brutte notizie per i fumatori. E’ arrivata la tassa sul fumo.

I nuovi emendamenti alla manovra che dalla prossima settimana saranno al vaglio della commissione Bilancio della Camera prevedono anche questo.

Tassa sul fumo, aumenti sui pacchetti di sigarette

Sono migliaia le modifiche alla manovra che la scorsa settimana ha ricevuto il via libera dal Senato.

Tra questi la cosiddetta una tassa sul fumo di sigarette. Era stata inizialmente proposta al Senato, ma dopo lo stralcio a Palazzo Madama torna ora alla Camera.

Presentato dalla commissione Affari sociali l’emendamento  prevede il rifinanziamento per 604 milioni del fondo sanitario con la tassa sui tabacchi. Una misura che potrebbe far salire il prezzo di un pacchetto di sigarette fino a 20 centesimi.

Arriva anche la web tax

Il parlamentare Francesco Boccia ha proposto di far partire già da gennaio la Web-tax all’ italiana con un’ aliquota che scende dal 6 all’ 1-2 per cento, ma estendendo la misura anche all’ e-commerce.

La data del 19 dicembre

La manovra è attesa in aula martedì 19 dicembre, dove molto probabilmente sarà votata con la fiducia per passare poi entro Natale al Senato per il via libera definitivo.

Altre modifiche

Tra gli altri numerosi emendamenti presentati in commissione Bilancio c’ è il taglio della durata dei contratti a tempo dagli attuali 36 a 24 mesi.

Il presidente della commissione Ambiente, Ermete Realacci, presenterà invece un emendamento concordato col governo per vietare dal 2019 la vendita di cotton fioc non biodegradabili «come prescrivono le norme comunitarie».

SIGARETTE ARRIVA IL DIVIETO DI VENDITA…

Fonte: Dagospia