CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 22 febbraio 2018

“Ho una bomba, arrestatemi”. Una donna sulla quarantina è stata arrestata ieri all’aereoporto di Fiumicino per procurato allarme. Tanta la paura tra i passeggeri che aspettavano al Varco 3 di poter procedere ai controlli di routine per potersi imbarcare.I disagi si sono protratti per circa un’ora. Le forze dell’ordine hanno fatto sapere che si tratta di un soggetto fortemente squilibrato in cerca di attenzioni.