CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 22 febbraio 2018

Un agguato in strada con spari tra la folla. Torna la paura in Italia e, nello specifico, a Napoli, dove due uomini sono stati uccisi. Colpiti mentre erano in auto da un vero e proprio commando. La dinamica fa pensare ad un’azione della camorra.

Il tutto è accaduto a Miano nella notte di oggi.

Terrore a Miano, uccisi due uomini

Gli spari nella traversa di via Janfolla dove gli occupanti di una Peugeot sono stati raggiunti da alcuni colpi d’arma da fuoco. Sul posto sono giunti i carabinieri e i mezzi di soccorso del 118 che però non hanno potuto fare altro che costatare il decesso.

I nomi delle vittime

Le vittime sono Antonio Mele di 57 anni e Biagio Palumbo di 52.  Stando ad alcune prime ricostruzioni gli assassini sarebbero arricvati a bordo di una moto e avrebbero raggiunto l’obiettivo immediatamente.  La prima delle due vittime era sorvegliato speciale e aveva diversi precedenti mentre a Palumbo erano stati contestati piccoli precedenti.

Non vi sarebbero testimoni.  Torna però il terrore nella periferia nord della città teatro della nuova faida per il controllo del territorio.