30 novembre 14:50  |  ARCHIVIO

Berlusconi show in diretta su La 7. Nel corso della trasmissione “Dimartedì” condotta dal giornalista ex Ballarò giovanni Floris il leader di Forza Italia dà spettacolo e torna a destare scalpore.

Nel corso di una lunga maratona che ha visto l’ex premier essere ospite anche di Barbara D’Urso per perorare le ragioni del “No” al Referendum il Cavaliere ha spiegato le ragioni del proprio ritorno “in campo”.

Lo ha fatto, in pieno stile berlusconiano con una raffica di battue: “A New York non potevo camminare, tutti volevano un selfie con me, e io: Non sono Renzi! non sono Renzi! Niente…” è stata la prima frecciatina all’attuale presidente del Consiglio, seguita da  “Renzi è ovunque, su ogni canale, sarà capitato anche a voi di chiamare il vostro nipotino Renzi vieni qua”. Poi il siparietto finale in diretta, parlando di donne: “Crozza è bravissimo, e su di me ha potuto dire solo che mi piacciono le donne. Signore, sentite i miei muscoli.

E’ questa battuta, sottolineata dal sortriso del pubblico e di Floris, che ha scatenato le polemiche. Ma al di là della facile ironia, ormai è evidente a chi lo ama e a chi lo detesta: Berlusconi è tornato.

https://vine.co/v/5UhWPHP6AZT