CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
domenica, 23 settembre 2018

Tagli alle pensioni e ricalcolo degli assegni degli italiani. Non è bastata la Legge Fornero per ridurre la spesa e serve una nuova riforma.

La ricerca del Fondo Monetario Internazionale per cui la spesa pensionistica italiana equivale al 16% del Pil ed è la seconda più alta in Europa dopo la Grecia mette in allarme.

 

Le soluzioni

L’Fmi prospetta anche delle vie d’uscita per il nostro Paese. Eliminare la quattordicesima e ridurre la tredicesima, che però dovranno essere sostituite con delle misure alternative contro la povertà. Inoltre potrebbe essere utile ricalcolare l’importo delle ‘vecchie’ pensioni, ottenendo una somma meno ‘generosa’.

Limiti

Un’altra proposta messa sul tavolo è quella di porre un limite di età per il coniuge vedovo e limitare ogni pagamento ad altri che non siano il coniuge vedovo o l’orfano. C’e’ poi l’introduzione di un limite di età per il coniuge vedovo e limitare ogni pagamento ad altri che non siano il coniuge vedovo o l’orfano. Altre soluzioni sponsorizzate dall’Fmi riguardano la possibilità di eliminare i benefici nel calcolo della pensioni delle madri lavoratrici, spostando le agevolazioni nell’ambito della spesa sociale.

Fonte: Today