CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
mercoledì, 26 settembre 2018
Tanta paura per Antonio Conte, la sua auto completamente distrutta. La sua Nissan Juke – utilizzata solitamente dalla moglie – è stata colpitada un pesante corpo di vetro.E’ accaduto nella sede del Chelsea a Cobham, cittadina del Surrey una decina di chilometri a sud ovest di Londra.

Paura per Antonio Conte: auto dell’allenatore distrutta

Una pesante lastra di vetro è stata sollevata dal vento e scagliata contro l’auto di Antonio Conte che in quel momento stava dirigendo una seduta di allenamento.

La parte anteriore della Nissan Juke, usata a volte anche dalla moglie del tecnico italiano, è stata completamente distrutta. A essere sfiorato dalla lastra, come riporta il Sun, è stato il direttore della comunicazione del club londinese, Steve Atkins, che stava raggiungendo la propria auto, parcheggiata a fianco di quella di Conte.

La ricostruzione

Come è stato ricostruito grazie alle immagini delle telecamente di sicurezza, una raffica di vento particolarmente forte ha scalzato e sollevato la lastra di vetro di un tavolo sul terrazzo del primo piano del moderno edificio del Chelsea che ospita anche l’ufficio di Conte. Poi la lastra è precipitata sul parcheggio centrando la Nissan del tecnico.