CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 13 novembre 2018

Novità in vista sulla tessera sanitaria degli italiani. Arrivano funzionalità che ne aggiornano l’utilizzo.

In primo luogo, per i dati sull’anno di imposta 2017 sarà possibile usare il sistema della tessera sanitaria per portare modifiche ai dati. Ma c’è una attività da compiere.

Tessera sanitaria, cambiamenti e novità

Se è vero che potranno esser modificate tutte le spese sanitarie, quelle che riguardano i familiari a carico e quelle sui rimborsi su spese mediche e veterinarie – come spiega Il Giornale – per accedere a queste nuove funzioni previste dal nuovo provvediemento pubblicato in Gazzetta Ufficiale c’è da compiere alcuni passaggi.

Innanzitutto, come riporta ilSole24ore, ci sarà la possibilità di accedere ai dati in modo dettagliato consultandoli online. Una volta effettuato l’accesso (serve l’attivazione che passa dall’Agenzia delle Entrate) si può aggiungere un documento di spesa oppure apportare modifiche a quelli che riguardano le spese e i rimborsi.

Sarà possibile anche indicare il non utilizzo nella dichiarazione di alcuni documenti per i rimborsi. Altra nuova funzionalità è la “riliquidazione” che serve a calcolare la somma delle spese sanitari che si possono portare in detrazione. Infine sarà possibile per il contribuente usufruire di un tasto “reset” che può servire a ripristinare i dati che sono stati inseriti. Tutte le informazioni che vengono modificate sono tracciate e dunque soggette a verifiche da parte del Fisco.