CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 16 luglio 2018

Dopo il terremoto elettorale, arrivano le primissime parole di Sergio Mattarella. Attesissime le dichiarazioni del Presidente della Repubblica sulle sue intenzioni per il conferimento dell’incarico di formare un governo.

Mattarella ha parlato, le prime dichiarazioni del Capo dello Stato dopo il voto

Bisogna avere tutti senso di responsabilità e pensare al bene generale dei cittadini”. ha detto il Capo dello Stato aggiungendo: “Abbiamo ancora e avremo sempre bisogno di questa attitudine: del senso di responsabilità di saper collocare al centro l’interesse generale del Paese e dei suoi cittadini”.

Poche parole, criptiche, tutte da interpretare. Di sicuro, Mattarella, vuole un governo: è il suo lavoro, quello di presidente della Repubblica.

Responsabilità

E quando si appella al senso di responsabilità, il sospetto è che si riferisca a quel Pd che, ad ora, rifiuta ogni soluzione. Il sospetto, insomma, si fa legittimo: più che ai vincitori di queste elezioni – M5s e Lega -, il capo dello Stato starebbe guardando ai grandi sconfitti, ai democratici, la cui pattuglia parlamentare sarebbe decisiva per sostenere un esecutivo, più probabilmente a trazione grillina piuttosto che leghista.