MONDO

il  2 ottobre 14:54

Arriva la “Legge facebook”, contenuti da cancellare entro 3 mesi

L’hanno chiamata “Legge Facebok” forse anche per la difficoltà di tradurre il nome tedesco”Netwerkdurchsetzungsgesetz”.

La Legge Facebook

Si tratta di un codice entrato in vigore ieri in Germania che costringerà i social network con più di due milioni di iscritti a cancellare contenuti diffamatori, pena multe salatissime che potranno raggiungere i 50 milioni di euro.

E la cancelliera e il suo governo pare fare proprio sul serio con u nultimatum severo: i colossi del web hanno tre mesi per adeguarsi, da gennaio del 2018 ogni post infamante dovrà essere rimosso.

Quella tedesca è la prima legge al mondo di questo tipo. Uno staff di 50 dipendenti del ministero della Giustizia sorveglierà l’applicazione delle norme. Anche stabilire le multe sarà compito del dicastero guidato dal ministro uscente, Heiko Maas (Spd). Ieri ha spiegato alla Zeit online che “i crimini legati all’odio sono aumentati del 300% negli ultimi anni. Molta gente abbandona esasperata i social network, perché non ne può più. Ma noi intendiamo proteggere anche la loro libertà di opinione”.

Come adeguarsi

Entro tre mesi i colossi americani della rete come Twitter, Facebook o YouTube -spiega Repubblica –  dovranno dunque adeguarsi alle severe regole tedesche per cancellare tirate d’odio, pagine finte e offensive, minacce o le fake news da querela. La novità, rispetto alla prima versione arrivata in Parlamento, è che i social network non si dovranno incaricare di cancellare anche tutte le copie della pagina o del post offensivi che circolino in Rete. 

Cosa avviene in Italia

Anche in Italia bisogna stare attenti ai contenuti. Per sapere cosa e come pubblicare nel nostro Paese e le possibili sanzioni (anche con l’arresto) CLICCA QUI