CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 19 luglio 2018

In America è vietata la vendita degli ovetti di cioccolata con la sorpresa. È uno dei prodotti più famosi del nostro Paese, eppure gli Usa lo bloccano. Per le regole a stelle e strisce rappresenta un potenziale pericolo, al punto da impedirne la commercializzazione.

Ovetti, vietata la vendita

Il quotidiano The Indipendent spiega che la legislazione a stelle e strisce ha messo il veto sull’ovetto perché la sorpresa non è visibile dall’esterno. Spiega un articolo de Il Messaggero che La Federal Food, Drug and Cosmetic Act del 1938, tra l’altro, nega la commercializzazione di prodotti che mixano generi alimentari e materiali non edibili.

Già diversi anni fa l’azienda produttrice è stata bersaglio di polemiche sia perché i giochi contenuti costituivano una minaccia per i piccoli. Il rischio sarebbbe stato sia che avrebbero potuto ingerirli facilmente, sia che la plastica a contatto con il cioccolato poteva non essere salutare, secondo alcuni.

La replica dell’azienda

Ma l’industria ha spazzato via tutte le accuse dimostrando la sicurezza dei suoi prodotti. Nonostante gli ovetti circolino in 90 Paesi in tutto il mondo, in America chi viene sorpreso, è il caso di dirlo, con un ovetto incorre in una multa che può arrivare fino ai 12mila dollari. Soltanto la vendita di un prodotto molto simile al nostro ovetto è consentita dal momento che il regalo contenuto è parzialmente visibile. co