CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 16 luglio 2018

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione di un nostro lettore – confermata da diversi utenti – che lamenta un aumento delle tariffe del proprio gestore di telefonia mobile. In pratica la Tim sta inviando ad alcuni suoi clienti un messaggio con la modifica delle condizioni contrattuali.

L’azienda non sta incidendo sulle spese dell’offerta per minuti e giga, ma sta annunciando – ad alcuni suoi utenti – un aumento per due servizi accessori molto noti: il Lo Sai e il ChiamaOra di Tim.

Come previsto dalla legge il gestore comunica e garantisce il diritto a disattivare il servizio gratuitamente e senza penali, tuttavia, pur essendo tutto nella norma, si registra il disappunto dei clienti che si vedono aggiungere un costo non da poco.

Il servizio costerà 1,59 Euro al mese anzichè 1,90 ogni due.

Ecco il messaggio integrale inviato da Tim:

“Modifica condizioni contrattuali: gentile Cliente, dal 17/6/2018 il servizio LoSai e ChiamaOra di TIM, con cui sai sempre chi ti ha cercato e quando i tuoi amici sono contattabili, si rinnoverà al costo di 1.59 Euro ogni mese anzichè 1.90 Euro ogni 2 mesi. Entro il 16/6/2018 hai diritto di disattivare il servizio senza penali nè costi di disattivazione. Per info e disattivazione vai su tim.it o chiama il 40920”.