CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
sabato, 21 luglio 2018

L’Ordine degli Avvocati di Padova ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Avvocato.

L’inserimento – ha illustrato in un articolo il portale  Ticonsiglio – avverrà con contratto di lavoro a tempo determinato nell’Area C, posizione economica C1, profilo professionale amministrativo.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 4 Maggio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Ordine Avvocati Padova i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere incorsi nella destituzione o licenziamento per motivi disciplinari, nella dispensa dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, nella decadenza da precedente rapporto di pubblico impiego a seguito dell’accertamento che l’impiego medesimo è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile. Nei casi di destituzione, licenziamento o dispensa devono essere espressamente indicate le cause e le circostanze del provvedimento o licenziamento;
– non aver riportato condanne penali (anche in caso di amnistia, indulto, perdono giudiziale o non menzione) e non avere carichi pendenti (procedimenti penali in corso di istruzione o pendenti per il giudizio) che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
– diploma di laurea in Giurisprudenza (o equiparata laurea Specialistica o Magistrale appartenente al nuovo ordinamento universitario) e abilitazione all’esercizio della professione forense (Avvocato);
– aver sottoscritto la domanda di ammissione alla selezione, nei modi di seguito specificati.

SELEZIONE

Le procedure selettive si svolgeranno attraverso il superamento di due prove d’esameuna scritta ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– diritto amministrativo;
– elementi di ordinamento professionale forense;
– lingua straniera inglese;
– informatica di base.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per avvocati, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 74 Kb) dovranno essere inoltrate esclusivamente dalla propria casella di posta elettronica certificata–PEC oppure, in alternativa, mediante una casella di posta elettronica semplice all’indirizzo PEC [email protected] entro il 4 maggio 2018.

Nel caso di utilizzo di una propria casella di posta elettronica certificata-PEC, il candidato dovrà sottoscrivere la domanda con firma digitale.

Nel caso, invece, di utilizzo di una casella di posta elettronica semplice, il candidato dovrà stampare il modello, apporvi la firma in originale e scannerizzare la domanda esclusivamente su file formato pdf, in quest’ultimo caso la domanda dovrà essere obbligatoriamente accompagnata da un documento di identità valido del dichiarante, anch’esso scannerizzato su file formato pdf.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– certificazione relativa all’handicap per il quale viene richiesta l’applicazione dell’art. 20 della legge n. 104/92 (solo per chi interessato);
– copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
– curriculum Vitae datato e firmato (facoltativo).

Ogni altra informazione è presente nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’Ordine Avvocati Padova sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 156 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.27 del 03-04-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Ordine ordineavvocati.padova.it.

Fonte: Ticonsiglio