ECONOMIA

il  2 ottobre 17:12

Auto e moto, verifica subito questo aspetto: nuova multa da 99 euro

Nessuno mai fa caso a questo dettaglio, presente su tutte le auto e le moto. Eppure se non lo si verifica si ricschiano multe salatissime.

Usurata o troppo sporca perché sia leggibile. Danneggiata in seguito a un incidente o anche solo per un parcheggio mal riuscito.parliamo della targa che deve essere sempre leggibile e in condizioni perfette (anche perchè no nè di vostra proprietà).

Se questo componente della vostra auto oppure della moton on è in regola si  rischiano anzioni amministrative e, in situazioni più gravi, anche una denuncia penale, spetterà poi al giudice decidere se avete compiuto il reato di manomissione o di alterazione. Meglio non rovinarsi le vacanze… considerati i controlli più intensi in questo periodo ad alta densità di traffico.
sommario

A spiegare cosa fare e cosa non fare con la etichetta metallica attaccata ad ogni veicolo  il portale Fanpage che in un articolo risponde ai dubbi più comuni

Prodotte dall’Istituto Poligrafico, una volta che la vettura viene cancellata dal registro, devono essere riconsegnare alla Motorizzazione civile.

Revisione a rischio

Se la targa è in condizioni tali da essere illeggibile perché troppo vecchia oppure gravemente danneggiata è fondamentale che vena subito consegnata alla Motorizzazione Civile per averne nuova. In caso contrario il rischio è che il veicolo non passi la revisione. LEGGI ANCHE REVISIONE CAMBIA TUTTO

Manomissioni

Qualsiasi manomissione viene punita in base all’art. 100 del Codice della Strada stabilisce che: “Chiunque falsifica, manomette, altera targhe automobilistiche ovvero usa targhe manomesse, falsificate o alterate è punito ai sensi del Codice Penale”.

Multe e sanzioni penali

L’entità delle multe varia a seconda dell’infrazione commessa e vanno da un minimo di 84 euro a un massimo di circa 8 mila euro. Ecco i diversi casi e le tariffe.

Veicolo circolante sprovvisto di targa L’ammenda va da 84 a 335 euro.
Targa non propria o contraffatta Multa da 1.988 euro a un massimo di 7.953.
Targa equivoca Cosa significa? Che c’è qualcosa che impedisce la corretta e immediata identificazione del mezzo. In tal caso ve la cavate con poco… ammenda da un minimo di 25 euro a un massimo di 99 euro.

Oltre a queste sanzioni di tipo pecuniario ne sono previste anche altre amministrative accessorie: il ritiro della targa, il fermo del veicolo per tre mesi e, in caso di recidiva, anche la confisca amministrativa del veicolo.
Sanzioni penali

Gli articoli del Codice Penale in cui si può incorrere sono differenti e calibrati a seconda del tipo di violazione commessa:

La targa è contraffatta e chi la usa ammette di essere l’autore della contraffazione Art. 469 del Codice penale (Contraffazione delle impronte di una pubblica autentificazione o certificazione) in concorso con i reati di cui agli art. 477 (Falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in certificati o autorizzazioni amministrative) e 482 sempre del Codice Penale (Falsità materiale commessa dal privato)
La targa è contraffatta e chi la usa ammette di non essere l’autore della falsificazione Art. 470 del Codice penale (Vendita o acquisto di cose con impronte di una pubblica autenticazione o certificazione) in concorso con quelli di cui agli articoli 648 C.P. (ricettazione) e 489 C.P. (uso di atto falso).